Tiramisù vegano : ecco la ricetta

Il Tiramisù vegan è una ricetta che possiamo fare quando abbiamo un po’ di tempo disponibile e magari abbiamo qualche festa o ospite da stupire; ma anche per il semplice piacere di mangiarci questo gustoso dolce.

Per quanto riguarda gli ingredienti, ovviamente non c’è il mascarpone o la panna ed i savoiardi devono essere autoprodotti o sostituiti con dei biscotti vegani (senza latte e senza uova).

Il Tiramisù vegano non è difficile da preparare, ma richiede diversi passaggi, che ho sintetizzato di seguito.

Ingredienti per 4 porzioni di tiramisù vegano:

• 10 g di zucchero di canna integrale
• 250 ml di latte di mandorle (o di riso)
• 250 g di panna vegana da montare
• 40 biscotti vegani (40 se sono piccoli e 20 se sono grandi, ci si regola durante la preparazione)
• Cacao o farina di carrube q.b.
• 100 g di cioccolato fondente tritato in modo grossolano
• 2 cucchiai di fecola di patate
• 1 bustina di vanillina
• 2 tazze di caffé espresso lungo

Preparazione

• Prendere una pentola di acciaio, versare la fecola di patate, la vanillina e il latte vegetale un po’ alla volta mentre si mescola con una frusta per evitare i grumi.
• Mettere la pentola sul fuoco a fiamma bassa e continuare a mescolare con la frusta fino a quando bolle.
• Lasciare addensare il composto per qualche minuto e spegnere il fuoco.
• Trasferire il composto su una terrina, coprire con un foglio di pellicola o un panno da cucina pulito e lasciar raffreddare.
• Montare la panna vegana e aggiungerla al composto della terrina. Mescolare dolcemente, finché viene fuori un composto liscio e soffice.
• Versare il caffè freddo in una ciotola capiente e dolcificare con lo zucchero.
• Prendere una pirofila rettangolare e versarvi un po’ di crema sul fondo.
• Inzuppare velocemente i biscotti nel caffè, in modo che non si bagnino troppo e disporli man mano sul fondo della pirofila.
• Aggiungere uno stratto abbondante di crema.
• Sploverare con il cacao o con la farina di carrube e aggiungere qualche scaglia di cioccolato fondente.
• Ripetere l’operazione, formando nuovi strati, fino ad esaurimento degli ingredienti.
• Lasciare raffreddare il tiramisù vegan in frigo per almeno un’ora prima di servire.

Forse potrebbero interessarti anche :

[amazon_link asins=’B079QHHC97,1569242739,B0769WV68W,B0769KMK4C,B00FFYU3UI’ template=’ProductCarousel’ store=’piergubiconsw-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6082a8a7-57f3-4bb3-affd-cb8398ea3685′]