Piatto unico: sformato di carote

Le carote sono un’ingrediente semplice e molto versatile, che ben si prestano a ogni tipo di elaborazione gastronomica. Se desiderate preparare un piatto unico vegano, potete optare per lo sformato di carote.

Lo sformato di carote è un primo piatto che si può preparare tutto l’anno, da accompagnare con una bella insalata fresca. Inoltre è pure economico.

Ingredienti per 4 persone

• 12 carote grandi
• 3 patate grandi
• 3 bicchiere di latte di mandorla (o altro latte vegetale)
• 8 cucchiai grandi di farina
• 1 cucchiaio di curcuma
• 120 g di tofu bianco morbido
• 150 g di pangrattato vegan
• Sale integrale q.b.
• Pepe q.b.
• Timo q.b.
• Olio Evo q.b.
• Una manciata di prezzemolo fresco.

Preparazione

• Raschiate le carote con un coltello. Lavatele e tagliatele a pezzi grossi.
• Spelate le patate, lavatele e tagliatele a pezzi grossi.
• Mettere a bollire le patate e carote fino a che diventano tenere (circa 20 min.).
• Scolate le patate e carote e passatele nello schiaccia patate. Aggiungete un pizzico di sale, mescolate e tenete da parte. Potete mettere il composto direttamente in una teglia da forno oleata.
• Frullare tutto assieme, il latte, la farina, la curcuma, del sale, del pepe, il timo e il tofu.
• Mescolate il composto appena frullato con le patate e carote, direttamente nella teglia da forno.
• Cucinate nel forno in modalità grill, fino a quando la superficie diventa dorata.
• Nel frattempo lavate e tritate il prezzemolo e mescolatelo al pangrattato.
• Quando la superficie dello sformato di carote è dorata, cospargete con il prezzemolo ed il pangrattato.
• Cucinate ancora in modalità grill per un paio di minuti.

Variante

Potete aggiungere delle verdure a foglia verde a volontà. Mettetele direttamente nella teglia da forno, mescolate al resto degli ingredienti e infornate.