Frutta secca al forno

La frutta secca al forno è ottima come snack da sgranocchiare davanti alla tv, come un piccolo antipasto o come semplice mix da aggiungere a zuppe e insalate (per dare un po’ di croccantezza). E’ molto nutriente e ha un buon sapore.

Sicuramente è una ricetta invernale, ma si può preparare pure il resto dell’anno.

Ingredienti

• 100 g di mandorle
• 100 g di anacardi
• 100 g di noci
• Mezzo cucchiaino di paprika
• Mezzo cucchiaino di zenzero
• Sale integrale q.b.
• Pepe q.b.
• Mezzo cucchiaino di curcuma
• 2 rametti di rosmarino
• 4 cucchiai di olio Evo

Procedimento

• Inserire in una ciotola tutti gli ingredienti tranne il rosmarino.
• Spezzettare i rametti di rosmarino nella ciotola.
• Mescolare per bene.
• Distribuire il tutto su di una teglia con della carta da forno.
• Informare a 150 gradi per 15 minuti circa. A metà cottura mescolare la frutta secca.
• Lasciare raffreddare un pochino e servire. E’ ottima ancora calda.

Variante

Al mix dri frutta secca potete aggiungere pure dei semi di girasole e di zucca. Potete pure variare in quanto a spezie, usando quelle che a voi più piacciono e usando un pizzico di fantasia.

Conservazione

Questo mix di frutta secca al forno si conserva benissimo per una settimana in un sacchettino o contenitore di plastica. A temperatura ambiente (no nel frigo).

Un mix nutritivo

Dal punto di vista nutritivo, le sole mandorle già apportano tutti gli amminoacidi necessari al corpo umano e non solo. Il mix di frutta secca, in sé stesso è ricco di calcio, vitamine, omega-3 e omega-6. Se in più ci aggiungete i semi di girasole, avrete pure la famosa vitamina D2.

Se preparate una variante di questa ricetta, fatecelo sapere nei commenti, raccontateci quali ingredienti avete aggiunto, siamo curiosi!