Category

Blog

Category

Che la dieta vegana è sana è una cosa certa e sono molte le persone che fanno sport che lo possono testimoniare, primi fra tutti i Monaci Shaolin, qualcuno ha qualcosa da ridire contro la potenza, forza e salute di questi monaci vegani? Certamente le proteine vegetali sono da preferire alle proteine animali se si vogliono sviluppare muscoli e avere un fisico sano, non solo dal punto di vista etico nei confronti degli animali, ma…

Quando si percorre un periodo di crescita spirituale che ci vede scegliere di seguire l’etica vegana, fra i vari problemi che sorgono per via del confronto con le altre persone o famigliari, è quello del lavoro. Da un lato c’è il problema di poter convivere pacificamente con colleghi che magari fanno battutine o ci attaccano, dall’altro magari c’è il problema della mensa e infine, il tipo di lavoro in concreto che facciamo. Ci sono certi…

Il cancro compare quando le cellule anormali crescono in modo smisurato, invadendo i tessuti. Secondo l’OMS, nel 2018 ci sono state 9,6 milioni di persone morte a causa dal cancro e il suo impatto economico continua a crescere. La battaglia al cancro è una delle maggiori sfide scientifiche. Anche se il corpo umano ha i propri meccanismi per mantenersi sano, in questo caso sono deboli. E si da il caso che dei ricercatori hanno scoperto…

Se Rawvana non è più vegana, c’è qualcuno che invece si lo è: Simon Cowell! E questa è la buona notizia. La cattiva notizia è che la scelta è stata fatta solo per la sua salute, come svelerò lungo l’articolo. Nonostante Simon Cowell sia un attivista per gli animali e si sia prestato per numerose campagne di PETA, nonostante abbia sempre informato la gente sui pericoli di lasciare i cani nelle macchine e sull’importanza di…

L’uso di animali negli spettacoli circensi è diventato un argomento controverso a causa del loro benessere, salute e sicurezza. Sicuramente molti di noi avranno visto tigri affamate saltare attraverso cerchi o elefanti malaticci che si pongono in piedi sulle zampe posteriori. Sta di fatto che gli spettacoli circensi con l’esibizione di animali selvatici vivono un declino in tutta Europa e sono sulla via di diventare storia. La maggior parte della società è contraria all’uso di…

All’inizio di marzo uno “scandalo” è scoppiato nelle reti quando Yovana Mendoza, meglio conosciuta come Rawvana, è stata filmata mentre mangiava pesce, dopo aver trascorso più di sei anni a promuovere una dieta crudivegana e a condividere consigli con i suoi milioni di follower. Il video era stato “casualmente” condiviso da un’altra youtuber e si vedeva a Rawvana mentre cercava di coprire con un braccio il suo piatto con il pesce che stava mangiando. Immediatamente…

Abbiamo già parlato di come sempre più aziende lancino prodotti vegan, com’è il caso del Beyond Burger e dei veg burger della Nestlè. Ebbene, oggi sto qui a parlarvi del Mc Falafel, in quanto ha solo ingredienti vegetali. Il Mc Falafel è la proposta vegetale di Mc.Donald’s, dove i nugget sono stati sostituiti dal classico piatto orientale, i Falafel (a base di ceci). Nei paesi arabi era già presente l’opzione vegetale, e ora è presente…

Ci sono persone poco informate su cosa sia veramente il veganismo. Ad esempio, anni fa, all’Isola dei famosi, c’era Raz Degan che si spacciava per vegano, mentre invece si passava la giornata a pescare (e mangiare il pesce) e aveva pure fatto una scenata durante un gioco perché pure lui voleva una fetta di carne, al pari degli altri partecipanti che l’avevano avuta come ricompensa (dove, fra l’altro, lui, non aveva voluto partecipare); insomma, Raz…

Indovinate un po’ qual è il parco di divertimenti più vegan friendly del mondo! Un aiutino? Trovate Topolino, Minnie, Paperino e Pluto, fra gli altri personaggi della Disney. Sto parlando di Disneyland, sì, il famoso parco di divertimenti con sede in California si è rivelato essere un paradiso per i vegani. E, difatti, PETA ha dichiarato Disneyland come il parco di divertimenti più vegan friendly del mondo! Tutto merito dei suoi ristoranti e bancarelle di…

Vi siete mai chiesti perché i mattatoi non hanno finestre? Purtroppo la risposta è che non vogliono che si veda ciò che succede la dentro, il dolore e la sofferenza degli altri esseri che abitano questo pianeta che, per loro disgrazia, non appartengono al genere umano. Animali che tremano consapevoli che stanno per morire, maltrattamenti di ogni genere, neonati strappati alle loro madri e squartati, mi sembra di stare descrivendo un film horror, ma purtroppo…